Un brillante avvio di stagione

Ottimo inizio di stagione per Energy Project Bardiani CSF Team Equa.

La squadra di Ercole Spada ha firmato diversi podi alla 9° Edizione della “2 giorni del Mare” a Ronchi Marina di Massa.

Alla manifestazione hanno partecipato oltre 200 atleti provenienti anche da oltre oceano (già sul posto in vista della prossima prova di Coppa del Mondo a Maniago).

Nutrita anche la compagine transalpina con atleti molto forti.

I due giorni di gare hanno visto scendere in campo il primo giorni gli atleti per la prova in linea. Dopo una notte e un primo mattino sotto al diluvio, il cielo ha mostrato nuovamente azzurro e sole.

Solo in chiusura di giornata le nuvole sono tornate scaricando nuovamente un po’ di pioggia.

Grande aspettativa per Samuele Manfredi al suo debutto in queste prove che, nonostante una foratura e oltre due km. percorsi con la ruota anteriore bucata, ha siglato un quarto posto in MH1.

Nel WH3 podio per la fortissima triatleta sarda Cuccuru Rita, che si piazza al terzo posto. In WH4 Moshkovich Svetlana è argento per 4 secondi.

In MC2 troviamo invece al secondo gradino del podio Andrea Casadei e al quinto Moescu Eduard Mihaita staccati dal primo rispettivamente 38″ e 3′ 43″.

Primo posto infine per Cretti Claudia in WC5 che stravince con oltre 11 minuti di vantaggio, sprintando in volata con le prime della WC4.

La seconda giornata, dedicata alla crono, ha sostanzialmente confermato i risultati del giorno precedente:

sempre seconda Moshkovich Svetlana che però supera Procellato Francesca, prima nella prova su strada. Ottavo posto per Rita Cuccuru e 22° assoluto per Samuele Manfredi (quarto di categoria) penalizzato per il cedimento di un supporto del piede sinistro che lo ha costretto a due giri strisciando il piede a terra. terzo e decimo rispettivamente Andrea Casadei e Moescu Eduard Mihaita e seconda assoluta ma prima di categoria Cretti Claudia in WC5.

Grandi assenti Ana Maria Vitelaru, campionessa italiana del team GREEN PROJECT BARDIANI CSF EQUA, da una settimana sotto antibiotici per una brutta influenza e Paolo Cecchetto a causa dell’incidente occorsogli al ritiro di Riccione.

Prossimo appuntamento a Maniago per la prima prova di Coppa del Mondo.

Altre notizie

Scroll to Top